Archivi del mese: giugno 2013

Gruppo Pattinatori MOBILI CANTU’ CRA-BCC // REGIONALI ed INTERPROVINCIALI i recuperi del 30 Giugno


img_5722-s     I  commenti della nostra CHIARA  dopo le gare di recupero di ieri:

Si sono conclusi ieri sera i recuperi dei Campionati regionali su pista e interprovinciali a Merate, avvincenti gare che hanno visto la truppa canturina salire sul terzo gradino del podio, alle spalle delle corazzate di Bellusco e Cremona.

Sono scesi in campo, per la categoria esordienti, Moira, Sara, Melissa, Nhak e Lorenzo. Bravi, anzi bravissimi, i nostri portacolori che sono riusciti a portare a casa un ricco bottino di medaglie : un oro e due bronzi.

Titolo regionale a una fulminea Melissa, che, dopo l’argento ai giochi nazionali, con le sue ruote porta fortuna, riesce a imporsi ai regionali. Bellissime gare che la premiano dei tanti sforzi fatti in allenamento. Nella gara lunga invece è medaglia di bronzo.

Meravigliose prove anche quelle di Sara, che giunge 11 nelle gare regionali e 3 nel campionato interprovinciale, risultati che dimostrano la costanza che da qualche mese a questa parte la segue in tutte le ore di allenamento.

Medaglia di bronzo per Nhak, che non vuole proprio scendere dal podio. Per il nostro piccolo, ma grande comico, prosegue il momento di splendida forma.

Ottime prestazioni anche di Lorenzo, che giunge 9 nella gara in linea e 10 nella gara a cronometro, mettendo in luce evidenti capacità tecniche.

Infine, una bellissima medaglia di legno nei campionati interprovinciali per Moira, sempre più grintosa e determinata.

Complimenti a tutti i bimbi che, con il loro impegno e la loro grinta, ci hanno portato sul gradino basso del podio. I risultati di ieri, annessi a quelli dei più piccoli a Cardano, hanno permesso il verificarsi di tutto questo. COMPLIMENTI A TUTTI !!!

CHIARA

Gruppo Pattinatori MOBILI CANTU’ CRA-BCC // YANN GUYADER “the best in show”

E’ il caro amico YANN  quello che viene definito ” the best in show”.

Senza nulla togliere a Fabio Francolini , vincitore delle gare lunghe e della rispettiva classifica combinata,  ma questa serie di appunti con foto è dedicata agli stranieri.

YANN si è ritrovato anche ad essere “squalificato”  nella gara a punti di Bellusco e quindi a cozzre con la rigidezza dei giudici Italiani.  Peccato, stava conducendo la gara alla grande.

A Cantù lo abbiamo visto in gran forma, tirare tuta la gara e poi cedere solo sul rettlineo finale.

Gruppo Pattinatori MOBILI CANTU’ CRA-BCC // MIKE ALEJANDRO PAEZ

Bellissime prove al Trofeo della BRIANZA  da parte del fondista Messicano   Mike Alejandro PAEZ.

Al primo anno di categoria Seniores  (  con il regolamento FIRS è inquadrato acora come Junior A ),

ha corso e si è confrontato  senza timori reverenziali con le teste di serie presenti sui circuti di Bellusco e Cantù .

A lui  il primo di una carrellata di articoletti  dedicati ai partecipanti stranieri

Gruppo Pattinatori MOBILI CANTU’ CRA-BCC // 2° TROFEO DELLA BRIANZA Pubblicate nel sito 4800 foto

Pubblicate nel sito  ben 4.800  foto .

Clicca sulla foto per accedere direttamente alla sezione

A SMILE for CAMBOGIA ONLUS – comunicato

RICEVIAMO e  PUBBLICHIAMO

Mariano Comense, 27 giugno 2013

Oggetto: riferimenti telefonici della nostra associazione indicati nelle brochure distribuite con il materiale consegnato agli atleti G1, G2, E1, E2 in occasione delle premiazioni CNO di Cantù.

Volevamo segnalare un errore nel materiale informativo sulla nostra associazione, consegnato unitamente alle maglie donate da A Smile for Cambodia Onlus agli atleti delle categorie G1, G2, E1, E2 in occasione delle premiazioni CNO di Cantù.

 Nella brochure consegnata è indicato il numero di telefono 345 9180 430 che non è attivo, in luogo del numero 345 3178 930 che è il numero operativo della nostra associazione.

 Al fine di evitare disguidi, segnalatici da persone che cercavano di mettersi in contatto con noi, ritenevamo importante fare questa precisazione.

Un cordiale saluto e un sincero ringraziamento per la collaborazione.

 

A Smile for Cambodia Onlus

Il Presidente

Franco Farao