Archivi del mese: marzo 2012

Trofeo FINI SPORT – Coppa EUROPA . BOLOGNA

Aggiornamenti in quasi-diretta    ( anche per gravi difficoltà a reperire sul campo gara i risultati ufficiali )
Gara internazionale in Italia per un gruppo di atleti canturini.
Svolto a Bologna presso il pattinodromo “Vasco De Gama” il trofeo FINI SPORT tappa su pista sopraelevata del circuito “Coppa Europa” in cui è inserita anche una prova di Maratana su strada.

Portacolori canturini per l’occasione Maurice Castelnuovo, Mascheroni Enea, Risoli Andrea, De Marco Alessio, Cattaneo Marta, Montorfano Marco, Lanfranchi Gregorio.
Sulle curve sopraelevate in parabolica, veramente inusuali per gli atleti canturini, iniziano a sfidarsi subito gli Junior A e B con le gare sprint. Gare dominate per lo più dagli stranieri, in particolare la Nazionale del Messico, alcuni atleti Svizzeri, Spagnoli e Belgi.
Confortanti comunque le prove degli atleti canturini con Castelnuovo, Risoli e Mascheroni che passano un turno e si vanno a classificare rispettivamente al 10° ,  10° , 14°, De Marco 24°
Nel pomeriggio , dopo le prove a cronometro,In cui MONTORFANO agguanta una buona 6a posizione e Lanfranchi 23°, la disputa delle gare ad eliminazione in cui negli junior A Castelnuovo 10° , junior B Risoli 15° De Marco 20°, Mascheroni 23°, Cattaneo 23°, negli  Allievi Montorfano 9°, Lanfranchi 24°.
Anche in queste gare soprattutto negli Jiunior, elevato il confronto con gli stranieri tutti, che hanno mostrato un grado di preparazione notevole..
Domenica Mattina è il turno della specialità Maratona ed ai partecipanti si aggiunge al gruppo il Senior Adriano REMUS. Sul circuito stradale del CAAB , di poco oltre 3 km, i risultati sono rimasti penalizzati da alcune cadute. Remus costretto al ritiro al terzo giro, Cattaneo Marta 6°  e De Marco 21 °attardati per cadute hanno comunque concluso la prova. Risoli al termine, distaccato dal gruppo di testa ma a pieni giri conclude al 13° posto della cat Junior generale.
Al pomeriggio si torna su pista, dapprima col timore i gareggiare, causa un piovasco che ha bagnato la pista. Gli Allievi si affrontano sulla 500 sprint ed i canturini sul circuito sono MONTORFANO e Lanfranchi. Il primo conclude in semifinale con un complessivo 5° posto  il secondo si classifica al 24°

Poi è il turno degli junior B con Risoli, Mascheroni, , De Marco che si devono confrontare con i pari età nella 1000 metri.  Il primo si ferma in semifinale , in una sessione veramente proibitiva, classificandosi complessivamente al 9° posto .  Gli altri due partecipanti si classificano rispettivamente al 25° e 37°

Tra gli Jiunior A , nella 1000 metri è Maurice Castelnuovo il portacolori gialloblu. Ottime le sue prove in tutte le sessioni fino a disputare la finale dove chiude con un bel 5° posto.

Chiudono la giornata di gara le gare a punti.   . Negli Allievi si registrano un 17° per Lanfranchi ed un 19° per Montorfano. Tra gli Junior scende in pista Mascheroni nella cat B  ,19° e  Castelnuovo nella cat A che chiude la sua prova al  7° posto

GP Mobili CANTU’  al    17° posto  su  73 Società partecipanti.

31 Marzo 2012 ELMEPE di ERBA presentazione al CICLO RUN

Pomeriggio di lavoro per i nostri fantastici e sempre disponibili collaboratori per predisporre l’allestimento dello stand dedicato a

GP MOBILI CANTU’, asd PADERNESE e  CNO.

il 31 Marzo 2012  presso il CICLO RUN  di ERBA  si terrà alle 15,00 la presentazione di :

1°TROFEO della BRIANZA

34° TROFEO CITTA’ di CANTU’  e 12° TROFEO BRIONI

TROFEO di PRIMAVERA  di PADERNO d’ADDA

5^ edizione del CNO

Partecipate numerosi ( e possibilmente in divisa )

accedendo alla fiera con  il documento scaricabile :

2012 CNO Conferenza stampa

 

 

1° TROFEO DELLA BRIANZA CANTU’-BELLUSCO

Procedono alacremente i lavori organizzativi per il 1° trofeo della Brianza.

Definito in ben  4.000 Euro il montepremi di partenza, ma gli organizzatori sono impegnati  a raccogliere contributi confidando di vederlo salire ulteriormente.

Informazioni e orari li trovate anche sulle pagine del libretto CNO che qui vi mostriamo in anteprima:

2012 TROFEO della Brianza CANTU-BELLUSCO

Nel contempo pubblicato dalla FIHP  il   regolamento ufficiale della manifestazione,

scaricabile  cliccando su :

2012 TROFEO della BRIANZA pubbl FIHP

 

 

INTERPROVINCIALI PISTA RAJS a CASSANO D’ADDA

Le categorie Ragazzi Allievi Junior e Senior  a confronto  il 25 Marzo a CASSANO D’ADDA  per  gli INTERPROVINCIALI su  PISTA.

Questo il Programma: CASSANO D’A. Camp Interpr. Pista 25.03.2012 R.A.J.S.
Al mattino in pista gli Junior e Senior.

Belle ed avvincenti le gare disputate, con gli atleti canturini che si sono ben distinti in tutte le competizioni.
Particolare evidenza per Salvioni Luca( cat. Senior) che nella gara lunga ha concluso al secondo posto dopo una gara ben condotta, in fuga con altri atleti, doppiando tutto il resto del gruppo.  Sul podio interprovinciale anche Marra Adelia  con un secondo posto nella gara sprint e Andrea Risoli (cat. Junior) che coglie due ottimi terzi posti.

Nel pomeriggio i  Ragazzi Allievi, hanno visto le loro gare sospese alla fine delle prove sprint, a causa di un piovasco che ha bagnato la pista. A norma di regolamento federale, gli organizzatori hanno dovuto interrompere la manifestazione.

Nelle gare disputate comunque buoni i riscontri per i portacolori canturini dove, anche su pista Mascheroni Riccardo coglie il gradino più alto del podio vincendo la due giri sprint. Podio anche per Montorfano Marco giunto 3° sempre nella gara sprint.

Appena disponibili si pubblicheranno le classifiche con tutti i partecipanti.

VANZAGO- INTERPROVINCIALI RAJS

In una giornata piovosa, a tratti, è Lorenzo Cattaneo l’atleta di punta della Mobili Cantù, aggiudicandosi il titolo interprovinciale nella categoria Master.
Già nella mattinata si erano ben messi in evidenza, aggiudicandosi due titoli interprovinciali Marco Montorfano nella categoria allievi,ed uno Riccardo Mascheroni tra i ragazzi.

Nelle altre gare singole, piazzamenti per Raffaella Cadenazzi, Camilla Ballabio, Sonia Bianchi e Chiara Vallini tra le ragazze e Sara Marelli, Gregorio Lanfranchi e Filippo Mercuri tra gli allievi.

Nelle gare americane, il trio Marco-Filippo-Richi si piazza al quinto posto dopo aver dominato tutta la gara, colpevole una rocambolesca caduta durante il cambio. Le ragazze, Camilla-Sara-Chiara, non agguantano la finale.
Nel pomeriggio, in ritardo di circa un’ora sul programma, sono in scena le gare dei “grandi”. Titoli interprovinciali per Andrea Risoli (che conquista l’argento anche nella 500 sprint) tra gli junior e Luca Salvioni tra i senior nelle gare in linea.

Nella sprint, buono il piazzamento di Giorgio Soffritti che chiude al quarto posto. Marta Cattaneo, Enea Mascheroni, Alessio De Marco e Luca Salvioni si fermano in semifinale, Maurice Castelnuovo e Matteo De Zani, colpito da una pattinata alla gamba, sono costretti ad abbandonare la gara ai quarti di finale. In pista a confrontarsi con le Senior anche Adelia Marra e Rossella Radice.  Adelia, semre grintosa strappa uno strepitoso secondo posto nella sprint, facendo valere soprattutto la grande caparbietà ed esperienza.

 

Nelle gare lunghe, disputate sul bagnato,oltre il titolo interprovinciale già menzionato,  ancora piazzamenti per i canturini: degno di nota il quarto posto di Alessio e la gara portata a termine con onore dalle due senior Marra e Radice.

Sospese per maltempo le previste gare di staffetta americana.